top of page

Sebastian Ruggiero

L'immagine rappresenta lo scrittore di libri Sebastian Ruggiero

Sebastian Ruggiero è nato e vive in Sardegna. Laureato presso la Facoltà di Lettere di Cagliari, per diciannove anni è stato insegnante nella scuola primaria. Successivamente ha conseguito due Master per l’amministrazione scolastica e gestione delle organizzazioni complesse, e dal settembre 2019 ricopre l’incarico di Dirigente Scolastico presso l’Istituto Comprensivo di Arbus (Su).  
Ama il suo lavoro ed è un appassionato lettore, da Stephen King a Fëdor Dostoevskij, passando per Agatha Christie e fino alla letteratura per l'infanzia. Scrive sin da quando è adolescente e nel corso degli anni ha ottenuto diversi riconoscimenti e menzioni all'interno di concorsi letterari. 

 

Intrigo sull’Olimpo(2023) è il suo romanzo di esordio, pubblicato per l'editore Giovane Holden Edizioni: un retelling in chiave contemporanea del mito del rapimento di Persefone. Con Intrigo sull'Olimpo, Ruggiero ha vinto il Premio Casentino 2023 per la Sezione Romanzo e Mitologia, ha ricevuto segnalazione di merito per il Premio Firenze Capitale D'Europa e menzione d'onore alla XIII edizione del Premio Letterario Internazionale Un libro amico per l'inverno.

 

Ad aprile 2024 è uscita l'antologia A cantar d'amorecurata da Vincenzo Soddu, dove tra i componimenti è presente un racconto breve di Ruggiero.

Nei prossimi mesi è prevista la pubblicazione dell'opera Il fato racconta. Prometeo e Fetonte (Edizioni Centro Studi Erickson), e del romanzo Un vampiro ai tempi del covid (Giovane Holden Edizioni).

bottom of page